Calcolare Peso Forma per inesperti - semplici workout casalinghi

Per combattere la cellulite, è essenziale individuarne le cause scatenanti. La cellulite, difatti, è proprio una malattia e va trattata su più fronti.

Per cominciare i tuoi allenamenti specifici per i glutei per contrastare la cellulite inizia a analizzare se hai pure da buttare giù qualche kilo. In quel caso è salutare unire agli esercizi per i glutei anche una buona alimentazione a basso contenuto di lipidi prescritta dal tuo medico.




Oltre agli esercizi specifici e ai trattamenti non dimenticare che ci sono anche massoterapie che riescono ad aituare il microcircolo a trasportare meglio i liquidi in eccesso. Quindi, via libera a workout di yoga, maratone e giri in bici all'esteso che riducono l'accumulo nella parte inferiore del corpo.


Vietato categoricamente recarsi in sala pesi e fare sforzi esagerati come sollevamento pesi e bodybuilding. I muscoli in quei casi accumulano liquidi in eccesso e aggraverebbero la situazione.

 


ESERCIZI PER I GLUTEI.



Un esercizio fondamentale semplice e sempre idoneo per aiutare a eliminare del tutto la cellulite (anche in presenza di adipe) su glutei e parte bassa, è lo squat.

Il movimento consiste nel mimare l'atto del sedersi, senza affidarsi ad alcuna superficie ma tenendo la schiena dritta e le spalle basse.


Come in ogni cosa della nostra vita la perseveranza è quella che premia. Per contrastare la cellulite infatti è necessario seguire questi esercizi nel tempo, facendoli lentamente, senza fretta e consapevolmente. Segui le diverse challenge di esercizi per i glutei che trovi sul web.

Se vuoi vedere altre schede complete guarda questo: esercizio glutei:


AFFONDI SALTATI.

Tra gli esercizi anticellulite più efficaci e più facili da eseguire, troviamo gli affondi.

Stando su, ci si piega alternamente sulle gambe tenendo la schiena totalmente dritta e le spalle basse, morbide. Durante tutto il movimento, la pancia e i glutei sono ben contratti.

Come perl'esercizio precedente, anche questo esercizio va fatto con movimenti lenti e consapevolezza. Sempre evitando accuratamente scatti e movimenti bruschi.

L'esecuzione, infatti, deve essere il più possibile "molleggiata".

Continua a leggere sul sito ufficiale

USARE IL FOAM ROLLER.

È il nuovo accessorio fitness cult per attaccare la ritensione idrica e distendere i muscoli affaticati. Parliamo del foam roller: un rullo in schiuma, dalla dimensione variabile e dalla apparenza liscia o irregolare.


Così come per gli allenamentida fare in casa, questo attrezzo è in condizione di operare sui punti critici delle ragazze che vengono colpite dalla cellulite.

Per combattere la cellulite sulle gambe, si fa passare il corpo sul foam roller che,appunto, verrà posto sotto la parte interessata (stando supine o prone a seconda dell'area da trattare).

Lo stesso discorso vale per i glutei: ci si mette sul rullo e si fanno passare i glutei avanti e indietro.



USARE LO YOGA PER PREVENIRE LA CELLULITE.


Insieme ai workout, non c'è nulla di meglio per contrastare la cellulite che lo Yoga. Questa pratica difatti, da sempre praticata in oriente, si utilizza essenzialmente a riattivare l'equilibrio del corpo, interno ed apparente, e quindi favorire una regolare circolazione linfatica.

Le posizioni che funzionano meglio contro la ritensione idrica di glutei e cosce, sono quelli "capovolti". Questi ultimi, difatti, ristabiliscono la giusta circolazione linfatica e diminuiscono i ristagni di acqua e tossine (all'origine della cellulite).


Da provare ad ogni costo è l'asana dell'ARATRO, che consiste dal partire in posizione supina fino a elevare le gambe e portarle oltre la testa. Altro asana indicato è quello del gatto, da eseguire dopo il saluto al sole.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “Calcolare Peso Forma per inesperti - semplici workout casalinghi”

Leave a Reply

Gravatar